Idee, guide, itinerari a Grosseto

Feste dell'uva e cantine aperte

Chi ha la fortuna di soggiornare a Poggio Cavallo nella bassa stagione tra settembre e ottobre può assistere a tutte le manifestazioni che celebrano la vendemmia, tra Grosseto, Scansano, Pitigliano, Magliano, Cinigiano. Il profumo delle cantine esce dai pertugi delle porte tra i vicoli di tufo dei paesi, si svuotano le vasche del vino e le botti per far posto alla nuova annata. Mucchi di mosto violaceo e profumatissimo si trovano ai bordi delle vigne e nei campi.

Ecco gli appuntamenti principali serali a pochi passi da Poggi Cavallo...

Scansano: Festa dell'uva, ultima domenica di settembre.

Distanza da Poggiocavallo: 23 Km, 25 minuti

La festa più adatta alle degustazioni del vino, si trovano decine di aziende locali e delle ottime etichette. Si compra il bicchiere all'entrata (5 euro) e si assaggia quanto si vuole secondo la discrezione dei Sommelier sparsi per le varie cantine; eleganti e sempre pronti a raccontare le storie e le caratteristiche dei vini. All'entrata del paese un generoso negozio di prodotti tipici fa assaggiare meravigliosi formaggi senza badare necessariamente all'acquisto. Il centro del paese viene transennato, si parcheggia sulle curve fuori dal centro abitato.

Aggiornamento: Programma Scansano 2012
Il 22 e 23 settembre 2012 degustazioni del Morellino di Scansano, esposizione di auto d'epoca, mostra di pittura e musica dal vivo per le strade. il 29 e 30 settembre, si aprono le cantine. Sfilata di carri e musica itinerante, serate danzanti, mercatini artigianali.

Cinigiano: Festa dell'uva, primi giorni di ottobre.

Distanza da Poggiocavallo: 29 Km, 30 minuti

La festa del vino più giovane che c'è. Gruppi musicali sparsi su almeno 4 piazze, musica rock heavy e retro-fricchettona. Sempre presenti le streetband con orchestre itineranti dall'energico jazz-swing. Tante bancarelle. Cantine e taverne dal menu improvvisato ma dai piatti locali e caratteristici in ambienti interni che sono quasi case private. File di giovani per acquistare le bottiglie, questa è la festa dove il vino non manca e non si deve andare per assaggini. In vendite anche i fiaschi da 1,5 e 2litri. Si trovano le etichette "Festa dell'uva di Cinigiano" il novello, il Parmoleto e il Montecucco. 1 euro ogni bicchiere. Vendita del vino non oltre la mezzanotte, i gruppi suonano fino all' una e mezza.

Aggiornamento: Quest'anno la festa si tiene dal 5 al 7 ottobre 2012.

Pitigliano: Festa per l'apertura delle cantine, prima decade di Settembre.

Distanza da Poggiocavallo: 65 Km, 1 ora e 5 minuti

Il paese del tufo, l'ambientazione più bella dove ci sono forse più cantine che case. Tutto il blocco di tufo dove sorge il borgo è traforato dalle grotte e dalle cantine, tra formaggi e vini a stagionare. Durante la festa i vicoli si pienano di gente, si mangia anche ai tavoli imbanditi lungo le strade. Musica e bracieri sparsi per il paese. La piazzetta in fondo al paese è la più frequentata dai giovani. Non perdetevi il formaggio stagionato nel tufo.